Vai al contenuto principale

image1Il gruppo di studenti dell’insegnamento di Architettura e Composizione 1 (docente Paolo Belardi, anno accademico 2017-2018, corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria edile-Architettura) formato da Irene Anglano, Alessandra Milito, Alessandro Moriconi e Simone Morosini ha trascorso un weekend a Londra grazie ai biglietti aerei offerti da Confcommercio Umbria. La loro proposta del Concept per il nuovo monumento ai Caduti della Grande Guerra di Perugia nell’area di via Manfredo Fanti è stata infatti selezionata dal grand jury d’eccezione presieduto dall’assessore Maria Teresa Severini in occasione dell’iniziativa 100 anni 10 idee 1 memoria, che si è tenuta ...

 giovedì 5 luglio 2018 presso la sala della Vaccara di Palazzo dei Priori a Perugia e in cui sono stati presentati gli esiti finali dell’esercitazione a carattere progettuale svolta nell’ambito dell’attività didattica. Nel contesto dello skyline high-tech della capitale britannica, gli studenti hanno potuto toccare con mano le soluzioni iconiche delle più grandi firme dell’architettura contemporanea in vista della prossima ripresa dell’attività didattica. E allo stesso tempo celebrare con un selfie di gruppo un’occasione di svago e di studio frutto della passione profusa e dell’amicizia condivisa.

 

Tale iniziativa è stata intrapresa sulla scia della ricerca condotta dall’équipe universitaria coordinata da Paolo Belardi e Valeria Menchetelli, titolata I monumenti ai caduti della Prima Guerra Mondiale in Umbria: un patrimonio da conoscere, salvaguardare, valorizzare e cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale, Segretariato Generale) a valle di un apposito avviso pubblico selettivo, assieme alla Consulta delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Umbre e che vedrà a sua volta il 6 novembre prossimo presentati i suoi esiti finali in occasione della presentazione di un volume dedicato presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia.

image1

Vai a inizio pagina
Sommario