Vai al contenuto principale

volantinoLa riduzione dei consumi d'acqua - finale del Concorso di Idee

 

Si concluderà mercoledì 27 maggio 2020 il Concorso di Idee "La riduzione dei consumi d'acqua" riservato agli studenti di “Infrastrutture Idrauliche Urbane” (3° anno, Corso di Laurea in Ingegneria edile-Architettura dell’Università degli Studi di Perugia, docente: Prof. Renato Morbidelli).

 

Nel corso della mattinata (dalle 9:00 alle 10:30) le 10 squadre partecipanti al concorso, composte da gruppi di studenti, presenteranno i loro prodotti (invenzioni, spot, manifesti, video, …), pensati con l’obiettivo di contribuire alla riduzione dei consumi idrici in ambito urbano. Le varie squadre disporranno al massimo di 5 minuti per presentare la propria idea e tentare di raccogliere il consenso dei diretti concorrenti e della seguente Giuria Tecnica, composta da personalità ed esperti.

 

Ing. Paolo Anderlini (Ordine degli Ingegneri della Provincia di PG)
Ing. Leonardo Banella (Ordine degli Ingegneri della Provincia di PG, Presidente Fondazione Ordine Ingegneri PG)
Prof. Paolo Belardi (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Delegato del Rettore per la Comunicazione di Ateneo)
Prof. Bruno Brunone (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale)
Ing. Marino Burini (Umbra Acque)
Ing. Chiara Cochetta (Umbra Acque)
Prof.ssa Alessia Flammini (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale)
Prof. Giovanni Gigliotti (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Direttore)
Ing. Alessio Lutazi (Ordine degli Ingegneri della Provincia di PG, Capo Redattore de "L'Ingegnere Umbro")
Ing. Stefano Mancini (Ordine degli Ingegneri della Provincia di PG, Presidente)
Prof. Piergiorgio Manciola (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale)
Prof.ssa Silvia Meniconi (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale)
Ing. Renzo Patacca (Umbra Acque)
Prof.ssa Carla Saltalippi (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale)
Ing. Andrea Vitali (Umbra Acque)

NUOVO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PLANET LIFE DESIGN

Dalla sinergia tra l’Università di Perugia e l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” nasce un Corso di Laurea unico in Italia

planet life design postGiovedì 21 maggio 2020 alle ore 10:00 si è tenuta la conferenza stampa telematica di presentazione del nuovo Corso di Laurea Magistrale in PLANET LIFE DESIGN.

Il nuovo Corso di Laurea è interateneo ed è attivato congiuntamente dall'Università degli Studi di Perugia e dall'Università della Campania "Luigi Vanvitelli": dalla sinergia tra le eccellenze dei due Atenei nasce un percorso formativo proiettato nel futuro.

 

Le attività formative, grazie al sostegno dell'Amministrazione comunale, si svolgeranno ad Assisi, nel contesto unico e suggestivo costituito dallo storico palazzo Bernabei, sede distaccata dell'Università degli Studi di Perugia.

Il Corso, che rientra nell'offerta formativa del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell'Università degli Studi di Perugia, sarà attivato a partire dall'anno accademico 2020/2021.

Il percorso formativo del nuovo Corso di Laurea Magistrale è fortemente innovativo, non è sovrapponibile a nessuno dei percorsi proposti dai Corsi di Laurea triennali o magistrali attualmente attivi in Italia e si inserisce in maniera assolutamente sperimentale nel quadro dell’offerta formativa non solo nazionale ma anche europea.

planet life design

Giovedì 21 maggio 2020 alle ore 10:00 si terrà, tramite collegamento telematico via Teams, la conferenza stampa di presentazione del nuovo Corso di Laurea Magistrale in PLANET LIFE DESIGN, un percorso formativo proiettato nel futuro.

Il nuovo Corso è interateneo ed è attivato congiuntamente dall'Università degli Studi di Perugia e dall'Università della Campania "Luigi Vanvitelli"; le attività formative, grazie al sostegno dell'Amministrazione comunale di Assisi si svolgeranno nel contesto unico e suggestivo costituito dallo storico palazzo Bernabei, sede distaccata dell'Università degli Studi di Perugia.

Il Corso, che rientra nell'offerta formativa del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell'Università degli Studi di Perugia, sarà attivato a partire dall'anno accademico 2020/2021.

2020 05 12 locandina open daysIl 12 e il 22 maggio, dalle 16:00 alle 17:30, si svolgeranno due Open Days tramite la piattaforma Microsoft Teams, per informare i futuri studenti sui Corsi di Laurea del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

Sarà possibile ascoltare una breve presentazione dei Corsi di Laurea in Ingegneria Civile, Ingegneria edile – Architettura e Design e porre quesiti sui contenuti e le modalità di accesso ai Corsi di Studio.

L’iscrizione è possibile alla pagina web:

https://www.unipg.it/orientamento/orientamento-virtuale/open-day-virtuali

La guida con le istruzioni per l’accesso a Teams è disponibile al link:

https://www.unipg.it/files/pagine/1689/guida-open-day-dipartimento.pdf

La locandina dell'evento è disponibile QUI.

locandina peter riceVenerdì 8 maggio 2020 (h. 11:30/Collegamento Telematico su Microsoft Teams) il Professore Attilio Pizzigoni  docente nell’Università degli Studi di Bergamo terrà una lezione nell’ambito dell’insegnamento di “Architettura e Composizione 1”, tenuto dal Prof. Paolo Belardi, in cui illustrerà l’opera di Peter Rice (1935-1992), che probabilmente è stato il più grande e il più noto tra gli ingegneri del secondo Novecento, collaborando sia con Renzo Piano alla progettazione del Centre Pompidou di Parigi, della Menil Collection di Houston, e dello Stadio San Nicola di Bari sia con Jørn Utzon alla progettazione dell’Opera House di Sidney.

ATTILIO PIZZIGONI

Nato a Bergamo nel 1947, si è laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano. È autore di un’intensa attività pubblicistica nel cui ambito risalta la monografia Brunelleschi(Zanichelli 1989) ed è stato a lungo redattore della rivista “Artecontro”. Sui suoi progetti e sulle sue opere, che sono stati esposti in mostre personali allestite presso la Galleria Dossi di Bergamo (1987) e presso l’Officina Rivadossi di Brescia (2000), hanno scritto tra gli altri Francesco Moschini, Fulvio Irace e Gianni Contessi. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui il Premio INARCH 1990. 

euvsvirusLa Commissione Europea ospiterà il 24, 25, 26 aprile un hackathon pan-europeo che connetterà società civile, innovatori e partner da tutta Europa per sviluppare soluzioni innovative con cui vincere le sfide correlate al Covid-19.

leggi tutto

sole24sismicaNel numero de Il Sole 24 Ore in edicola venerdì 27 marzo 2020, nell'ambito dello "Speciale ANTISISMICA: INGEGNERIA E NUOVE TECNOLOGIE - Realtà Eccellenti", è stato dedicato al DICA un ampio spazio, che evidenzia il ruolo di prima linea dell'attività scientifica dipartimentale nel settore dell'ingegneria sismica.

L'articolo, che sottolinea il riconoscimento del DICA tra i Dipartimenti di Eccellenza per l'area "Ingegneria Civile e Architettura", si sofferma sul taglio sperimentale e avanzato dell'attività di ricerca scientifica e tecnologica orientata alla prevenzione sismica, così come sulle ampie declinazioni di tale ambito disciplinare nei percorsi formativi, laddove l'attività didattica dei corsi di laurea e di dottorato del DICA presenta una marcata specializzazione dedicata alla prevenzione sismica, alla resilienza degli habitat e alla progettazione emergenziale.

immprima

Con riferimento al Programma PRIMA, si comunica che, a partire da martedì 17 marzo, e poi consecutivamente ogni martedì, mercoledì e giovedì per le settimane successive, sarà possibile avere un colloquio Skype con un esperto di progettazione europea.

leggi tutto

outlook ssmmumf3

Si comunica che, nell'ambito del 3rd Health Programme, sono state pubblicate diverse call che vedono coinvolta non solo l'area medica con obiettivi specifici, ma anche la ricerca socio-economica:

  • Mappatura del Public Procurement sanitario nell'UE;
  • Aumento della capacità di utilizzo di strumenti finanziari da parte di Stakeholder nella Sanità;
  • Miglioramento nelle cure dei pazienti depressi;
  • Best practices nell'area della salute mentale;
  • Facilitazione dell'accesso ai vaccini per nuovi migranti e popolazione svantaggiata o isolata;
  • Campagne di comunicazione e attività sui media per un incremento della consapevolezza sulla prevenzione tramite vaccini.

Elenco delle call aperte

 

Le call sono tutte nella modalità single-stage, con scadenza il 3 giugno 2020 alle 17.

 

L’Ufficio Progettazione internazionale è a disposizione (esclusivamente da remoto fino al 3 aprile) all'indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. per ulteriori informazioni e approfondimenti e per offrire servizi di supporto e assistenza tecnica ai ricercatori interessati alla presentazione di proposte.

millumino di meno locandinaL’edizione 2020 di “M'illumino di Meno”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio 2 nel 2005, è prevista per il prossimo 6 marzo e, quest’anno, è volta a implementare alberi e piante che, nutrendosi di anidride carbonica, costituiscono lo strumento naturale per contrastare l'aumento dei gas serra nell'atmosfera terrestre. L’Università degli Studi di Perugia aderisce all’evento promuovendo, alle ore 18:00, lo spegnimento a Perugia del Polo di Ingegneria da parte del Magnifico Rettore Maurizio Oliviero e a Terni del Polo di Medicina da parte del Delegato alla Sede di Terni e alle Strutture distaccate Stefano Brancorsini. In entrambi i casi verrà organizzato un “aperitivo al lume di candela” all’insegna della sostenibilità ambientale. Nel corso dell’evento presso il Polo di Ingegneria di Perugia, che sarà anche allietato dalle voci del Coro dell’Università, il Magnifico Rettore presenterà il “Bosco del Sapere”, l’iniziativa promossa dall’Ateneo per la piantumazione di un albero per ogni laureato d’eccellenza che, oltre a essere in linea con il tema dell’edizione 2020, assume una valenza culturale di elevato valore simbolico - “lo studente affonda radici nella città ove ha completato la propria formazione accademica” - e costituisce al tempo stesso un atto concreto verso la decarbonizzazione delle zone urbane. A tutti i membri degli Organi Accademici, agli studenti, al corpo docente e al personale tecnico-amministrativo è rivolto l’invito a condividere lo spirito di questa iniziativa che trova collocazione in un più ampio percorso di ecosostenibilità che l’Ateneo si impegna responsabilmente a intraprendere.

Intervista stamattina dei Proff. Fornaciari da Passano e Ranfa del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale nell'ambito della Rubrica Buongiorno Regione Umbria.

link (al minuto 20.20)

Si pubblica il decreto 15/2020 del Direttore con la proclamazione definitiva degli eletti quali membri della Commissione Paritetica per la Didattica del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale per la restante parte del triennio accademico 1.11.2019–31.10.2022.

In allegato il decreto.

img 5230Nell’ambito di una convenzione fra il DICA e ASA SpA, il giorno 6 febbraio 2020 il gruppo di Idraulica (B. Brunone, S. Meniconi, C. Capponi., F. Maietta, C. Del Principe), con la collaborazione dei tecnici di ASA SpA, ha effettuato dei test in moto vario mediante il dispositivo PPWM, messo a punto presso il WEL (Water Engineering Laboratory), su un tratto di adduttrice di circa 4 km che attraversa il Parco naturale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, tra i fiumi Serchio e Morto.

Il PPWM permette di iniettare onde di pressione di controllata e modesta entità nella condotta oggetto di analisi. A completamento della serie di prove sono state eseguite anche manovre mediante una piccola valvola laterale di scarico.

I dati acquisiti nel corso della campagna di prove sono al momento oggetto di analisi.

Si pubblica il decreto 10/2020 del Direttore con la proclamazione provvisoria degli eletti quali membri della Commissione Paritetica per la Didattica del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale per la restante parte del triennio accademico 1.11.2019–31.10.2022.

In allegato il decreto.

Il Direttore del dipartimento indice la votazione per l’elezione della Commissione Paritetica per la Didattica del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale per la restante parte del triennio accademico 2019/2022 che si svolgeranno presso la eegreteria didattica del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale il giorno mercoledì 5 febbraio 2020 dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Termine ultimo per la presentazione delle candidature è spostato alle ore 24:00 del 4/02/2020.

In allegato il decreto , decreto riapertura termini.

Si pubblica il decreto 6/2020 del Direttore con la proclamazione definitiva degli eletti quli membri della Giunta del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale per la restante parte del triennio accademico 1.11.2019–31.10.2022.

In allegato il decreto.

2020 01 23 invito mostra citt di castello alternanza scuola lavoroA conclusione del progetto di Alternanza Scuola Lavoro svolto a Gravisca nei passati due anni con il Liceo Statale "Plinio il Giovane" di Città di Castello, dal 18 gennaio 2020 al 5 febbraio 2020, presso la Galleria delle Arti a Città di Castello si terrà la mostra "la venere dei porti". (locandina).

 

 

Si pubblica il decreto 4/2020 del Direttore con la proclamazione provvisoria degli eletti quli membri della Giunta del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale per la restante parte del triennio accademico 1.11.2019–31.10.2022.

In allegato il decreto.

Vai a inizio pagina
Sommario