Vai al contenuto principale

La descrizione quantitativa degli effetti di accoppiamento termo-meccanico di terreni granulari saturi soggetti a variazioni di temperatura (es., depositi di scorie radioattive; pali geotermici) è affrontata nel quadro della teoria della plasticità con leggi di incrudimento generalizzate, nella quale l’evoluzione delle variabili interne è associata alle deformazioni plastiche dello scheletro solido ed alle variazioni della temperatura (softening termico). Per l’applicazione dei modelli costitutivi sviluppati in questo ambito – per piccole e grandi deformazioni – alla soluzione di problemi al finito, particolare attenzione è rivolta alla messa a punto di strategie algoritmiche per l’integrazione numerica (a livello locale) delle leggi di evoluzione delle variabili di stato, mediante algoritmi impliciti (Generalized Return Mapping Algorithms).

imm geo 5

Vai a inizio pagina
Sommario