Vai al contenuto principale

La muratura è un materiale eterogeneo costituito da blocchi, in pietra o laterizio, inseriti in una matrice di malta.

La ricerca in atto presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale riguarda la determinazione di un materiale omogeneo che abbia lo stesso comportamento a livello macroscopico del materiale murario originale, ovvero che sia in grado di fornire la stessa risposta media quando sottoposto alle stesse condizioni di carico.

In particolare, sono oggetto di studio le murature storiche, appartenenti ad edifici di interesse culturale/monumentale, che spesso hanno una tessitura non periodica, con dimensioni dei blocchi e loro disposizione nella matrice di malta variabili.

La ricerca ha consentito finora di:

  • mettere a punto una metodologia per la stima delle caratteristiche elastiche attraverso l’identificazione dell’elemento di volume rappresentativo analizzando porzioni estratte dalla tessitura muraria di dimensioni crescenti;
  • sviluppare una procedura che fa uso di tecniche di elaborazione digitale per identificare le dimensioni dei blocchi e la loro disposizione nella matrice di malta a partire da una fotografia, eventualmente ricavata da un’indagine termografica, della muratura;
  • elaborare una tecnica per ricondurre le murature non periodiche a murature periodiche statisticamente equivalenti, e successivamente procedere all’omogeneizzazione di queste ultime con metodi consolidati in letteratura.

Attualmente la ricerca è volta alla determinazione delle caratteristiche del materiale omogeneo equivalente valide per modellare il comportamento in fase non elastica della muratura.

Homo

Vai a inizio pagina
Sommario