Vai al contenuto principale

L’attività di ricerca nel settore dei biomateriali prevede:

-Progettazione e Sviluppo di Scaffold Nanocompositi funzionali a matrice polimerica biodegradabile per applicazioni nel settore dell’ingegneria tissutale e della medicina rigenerativa, per modulare il differenziamento di cellule staminali umane (neurale, osteogenico, etc.).

-Progettazione e sviluppo di nanoparticelle e nanogusci a matrice polimerica biodegradabile per il rilascio mirato e controllato di farmaci.

-Modifiche Superficiali al plasma su materiali polimerici e non, per modulare le proprietà del biomateriale quali: bagnabilità, energia superficiale, chimica, topografia rugosità, e sviluppare superficie antibatteriche, pattern superficiali a geometria controllata, etc.

-Analisi strutturale di perni endodontici in materiale composito utilizzati come supporti per la ricostruzione della corona dentaria (in conseguenza di trattamenti endodontici causa di carie penetranti, fratture coronali e lesioni endoparodontali) e caratterizzazione funzionale del sistema dente-cemento-perno.

biomateriali

Vai a inizio pagina
Sommario