Vai al contenuto principale

Logo lab Ranfa

CONTATTI

Indirizzo: Borgo XX Giugno, 74-06121 Perugia   Tel: +39 075 585 6441    Fax: +39 075 585 6069

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lab ranfa

FINALITÀ E ATTIVITÀ SVOLTE NEL LABORATORIO

Attività di ricerca

Il Laboratorio delle Biorisorse Vegetali per l'Ambiente e il Territorio si caratterizza per eseguire il riconoscimento e la determinazione sistematica, con esame stereo microscopico e relativa microfotografia, di campioni vegetali freschi ed essiccati di specie vegetali tra cui le specie spontanee della flora locale, quelle coltivate, quelle ornamentali anche di origine esotica. Specializzazione del laboratorio è l'identificazione di specie spontanee alimentari, allergeniche e tossiche e/o velenose come risorse del territorio effettuando riferimenti all'etnobotanica. Si effettuano, inoltre, preparati essiccati e campioni d'erbario delle stesse specie di cui si effettua il riconoscimento e la determinazione sistematica.

L’attività è documentata dalle pubblicazioni scientifiche, nazionali ed internazionali, dai progetti di ricerca e dalle convenzioni di natura commerciale in cui il laboratorio è impegnato.

Attività conto terzi

Il Laboratorio delle Biorisorse Vegetali per l'Ambiente e il Territorio svolge attività commerciale e di consulenza conto terzi relativamente a: riconoscimento e determinazione sistematica di preparati freschi, essiccati con esame stereoscopico e microfotografia; indicazioni sulle tecniche di coltivazione di specie officinali/ornamentali; informazioni sulla scelta di specie vegetali nell'allestimento di orti, parchi e giardini ed in particolari tipologie di verde tecnico e funzionale (recupero di aree degradate, aree a dinamica fragile, aree ripariali di fiumi e laghi, orti o giardini fitoalimurgici, ecc.); indagini geobotaniche, su basi floristico-vegetazionali, analisi corologiche e osservazioni fenologiche di specie vegetali in aree naturali ed in siti antropici per il monitoraggio ambientale.

Il  tariffario del laboratorio per prove conto terzi è in fase di revisione.

PRINCIPALI APPARECCHIATURE DEL LABORATORIO

Oltre alla strumentazione di base, sono presenti:

  1.       N. 1 Microscopio stereoscopico Cambridge Instruments
  2.       N. 1 Microscopio stereoscopico Vision SX45 completo di apparato video e fotografico Moticam 2000
  3.       N. 1 Illuminatore Anulare a Led Differenziati per Microscopio stereoscopico Vision SX45
  4.       N. 1 Tavolo traslatore per Microscopio stereoscopico Vision SX45
  5.       N. 1 Stampante Laser B/N Samsung ML-2851ndr
  6.       N. 1 Stampante Laser HP Color Laserjet CP1515N
  7.       N. 1 Congelatore Whirlpool per specie vegetali
  8.       N. 1 Succhiello di Pressler
  9.       Apparecchiature fotografiche varie              
  10.   N. 1 Scaffalature
  11.   Vari Cancelletti in legno per erbario 
  12.   N. 1 PC Athlon con relativo Schermo DEX
  13.   N. 1 Scanner Epson Perfection V370 Photo

PUBBLICAZIONI SELEZIONATE

Ranfa A., Bodesmo M., Ceci F., 2009 - Percorsi natura della Provincia di Perugia - Risorse naturali ed antropiche tra sviluppo e conservazione. Provincia di Perugia, Perugia, Marzo 2009, 318.

Ranfa A., Bodesmo M., 2009 - L’Hortus siccus di Giuseppe Frizzi. Provincia di Perugia. Tipografia Grifo, Maggio 2009, Perugia.

Bodesmo M., Ranfa A., Mochetti A., Cagiotti M.R., Romano B., 2009 - Il patrimonio etnobotanico dell’Umbria: uno strumento per la conoscenza e la valorizzazione del paesaggio. Atti del 104° Congresso della Società Botanica Italiana, Campobasso 16-19 Settembre 2009, pag. 115.

Bodesmo M., Romano B., Pacicco L., Cagiotti M.R., Ranfa A., 2010 - Changes in land use in an historical area of Central Italy over twenty years: the use of environmental indicator, Polish Journal of Ecology 58(3): 429-438.

Blasi C., Ranfa A., et al., 2010 - Flora vascolare alloctona d’Italia, in Celesti-Grapow L., Pretto F., Carli M. e Blasi C. (eds.) 2010 - Flora vascolare alloctona e invasiva delle regioni d’Italia. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Centro Stampa Università, Università degli Studi di Roma La Sapienza, pagg. 15-20.

Cagiotti M.R., Landucci F., Marinangeli F., Bodesmo M. E Ranfa A., 2010 - Umbria, in Celesti-Grapow L., Pretto F., Carli M. e Blasi C. (Eds.) 2009 - Flora vascolare alloctona e invasiva delle regioni d’Italia. Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Centro Stampa Università, Università degli Studi di Roma La Sapienza, pagg. 95-100.

Ranfa A., Bodesmo M., Marinangeli F., Cagiotti M.R., 2010 - Ipotesi di mitigazione vegetale in aree a forte sviluppo antropico. Atti del 105° Congresso della Società Botanica Italiana, Milano 25-28 Agosto 2010, pag. 103.

Ranfa A., Bodesmo M., Monticelli C., Marinangeli F., Romano B., 2010 - Verde urbano e sanitario: ipotesi di sistemazione di un’area polifunzionale in Umbria. Atti del 105° Congresso della Società Botanica Italiana, Milano 25-28 Agosto 2010, pag. 112.

Ranfa A., Bodesmo M., Falistocco E., Bruni G., Maurizi A., Coli R., Quaglia M., Cappelli C., 2011 - Aspetti fitoecologici e nutrizionali di alcune specie vegetali spontanee in Umbria per la conoscenza, recupero e valorizzazione di risorse ambientali. Dipartimento di Biologia Applicata, Tipografia Grifo, Perugia. pp 48.

Ranfa A., Cagiotti, M.R., Barili, Bodesmo M., 2011 - Gliricidia sepium (Jacq.) Kunth ex Steud., una risorsa agroforestale pantropicale. Inf. Bot. Ital., 43 Suppl. 1, pagg. 55-58.

Falistocco E., Falcinelli  M., Ranfa  A., 2011 - Cytogenetic characterization of cultivated and wild species of subfamily Cichorioideae (Asteraceae). Joint Meeting AGI-SIBV-SIGA. Cittadella di Assisi, 19-22 Settembre 2011.

Bodesmo, M., Pacicco, L., Romano, B., Ranfa, A., 2012 - The Incidence of Socio-demographic, economic and environmental Indicators in Landscape Transformation: a case study in Central Italy, in Advances in Environmental Research, Vol. 25, pagg. 171-188. Justin A. Daniels Editor, NOVA Publishers, Hauppauge, New York.

Bodesmo M., Pacicco L., Romano B. And Ranfa A., 2012 - The role of environmental and socio-demographic indicators in the analysis of land use changes in a protected area of the Natura 2000 Network: the case study of Lake Trasimeno, Umbria, Central Italy. Environmental Monitoring and Assessment: Volume 184, Issue 2 (2012), Page 831-843.

Ranfa A., Bodesmo M., Di Leonardo I., Maurizi A., Ricci A., Romano B., 2012 - Analisi degli aspetti etnobotanici e nutraceutici di alcune specie spontanee commestibili in Umbria. Atti del 108° Congresso della Società Botanica Italiana, Baselga di Piné (TN) 18-20 Settembre 2013, pag. 102.

Ranfa A., Maurizi A., Romano B., Bodesmo M., 2013 - The importance of traditional uses and nutraceutical aspects of some edible wild plants in human nutrition: the case of Umbria (central Italy). Plant Byosistem (Published online: 25 Feb 2013) (in stampa)

Romano B., Ranfa A., Cagiotti M.R., Ferranti F., Gigliotti G., 2013 - Monitoraggio fitoecologico e geobotanico in un’area antropizzata. Atti del Workshop "Esperienze a confronto sul fitorimedio". Terni, 28-29 Novembre 2013. (in stampa)

Romano B., Ranfa A., Cagiotti M.R., Bodesmo M., Ciampelli E.., 2013 - Piano di risanamento ambientale e riqualificazione paesaggistica di un'area a forte impatto antropico. Atti del Workshop "Esperienze a confronto sul fitorimedio". Terni, 28-29 Novembre 2013. (in stampa)

Caneva, G., Aliotta G., Bandini-Mazzanti M., Bosi G., Camangi F., Consoli V., Forti G., Mercuri A.M., Puppi G., Ranfa A., Taffetani F., Tufano M., Guarrera P.M., 2013 - L'etnobotanica per la conservazione della natura e della cultura dei popoli, in Etnobotanica. Conservazione di un patrimonio culturale come risorsa per uno sviluppo sostenibile, Parte III L'Etnobotanica nel mondo contemporaneo. ISBN 978-88-7228-724-8. EPIPUGLIA, Bari 2013

PROGETTI FINANZIATI

Tecniche biologiche soft per il ricoprimento vegetale di aree naturali ed antropiche. Finanziato  Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, 2006. Codice Progetto: 2005.020.403 Bando a Tema 2005 - Sviluppo Tecnologico dal titolo. Cofinanziato dalla Ditta Bavicchi Dario & F.

Aspetti fitoecologici e nutrizionali di alcune specie vegetali spontanee in Umbria per la conoscenza, recupero e valorizzazione di risorse ambientali. Finanziato Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, 2010. Codice Progetto: 2009.010.0402 Bando a Tema Ricerca di Base 2009

Studio della biologia di specie invasive. Il lavoro, che ha permesso di costituire un gruppo di lavoro nazionale della Società Botanica Italiana comprendente ricercatori delle singole regioni italiane che si sono già occupati di specie vegetali esotiche, è finalizzato sia ad un censimento della flora esotica nazionale, sia all’allestimento di un data-base geografico. Progetto Finanziato dal MIUR. 2010

PRINCIPALI CONTRATTI E CONVENZIONI DI RICERCA DEGLI ULTIMI 3 ANNI

Collaborazione scientifica inerente i lavori di recupero e valorizzazione parco storico Villa Montesca in Comune di Città di Castello. Convenzione con la Comunità Montana di Città di Castello. 2008

Riqualificazione floristica ed ambientale di un’area verde urbana in località San Mariano (Corciano). Convenzione con la Energy Project srl. 2009

Studio floristico-vegetazionale di un’area naturale di particolare interesse paesaggistico in località Capocavallo (Corciano). Convenzione con la Ditta SUSA SpA. 2009

Studio della flora spontanea del Parco Archeologico di Cortona (MAEC Parco). Convenzione con  l’Accademia Etrusca di Cortona (AE). 2014

Attivazione della manifestazione a tema “1a Festa delle Risorse Vegetali”. Convenzione con l'Associazione Assisi Nature Council. 2014

Vai a inizio pagina
Sommario